PRESENTATO PROGETTO “MAMMA E’ BELLO”

Nel corso del loro intervento, i senatori Fazzone e Giro hanno lanciato la candidatura al Parlamento di Olimpia Tarzia in vista delle prossime elezioni politiche al fine di “raccogliere con maggiore sollecitudine le istanze provenienti dal mondo cattolico”. Durante la conferenza, Francesco Giro ha letto un messaggio del presidente Silvio Berlusconi: “Le competenze di Olimpia Tarzia e il suo impegno nel delicatissimo settore della bioetica, l’esperienza del Movimento per la Vita di cui è cofondatrice, le tante battaglie per la vita e per la famiglia delle quali è stata protagonista, ne fanno un punto di riferimento per tutti coloro che credono nei valori di un autentico umanesimo cristiano.
Sono valori che Forza Italia considera parte integrante della sua visione dell’uomo e della società, e per i quali ci siamo battuti e ci batteremo, pur nel rispetto della libertà di coscienza di ciascuno, in ogni occasione parlamentare e politica, coerentemente con la nostra ispirazione cristiana e liberale, comune alla grande famiglia del PPE che orgogliosamente rappresentiamo nel nostro Paese. Il ruolo di donna come madre – ha continuato Berlusconi nel suo messaggio – non può mai essere in contrasto con la realizzazione politica o professionale. Questo significa fare delle vere politiche per la famiglia e la natalità. E’ uno dei nostri impegni, uno dei grandi temi, come la difesa della vita in ogni sua fase, della famiglia, del pluralismo educativo, sui quali anche con l’aiuto di Olimpia assumeremo iniziative importanti nei prossimi mesi.
Anche per questo ho chiesto ad Olimpia di essere con noi per condurre insieme queste battaglie così decisive per il futuro della nostra società”.

“Con Forza Italia – ha commentato Tarzia – penso si possano trovare spazi di condivisione della mia visione a difesa della vita, della famiglia, delle donne e di tutti quei diritti fondamentali su cui si basa la nostra Costituzione. Battaglie che da sempre hanno caratterizzano e continueranno a caratterizzare il mio impegno sociale, culturale e politico. Sono una donna che proviene dalla società civile e la mia esperienza politica ruota essenzialmente attorno a realtà civiche. Sono sicura che entrare in un partito importante, strutturato aperto alla mia visione della vita e della politica, mi consentirà di portare un contributo ancor più decisivo a servizio del bene comune. Con questo progetto – ha concluso Tarzia – vogliamo raccogliere la drammatica sfida dell’inverno demografico, nella consapevolezza che la crisi economica trova tra le sue radici nella crisi demografica, perché la vera ricchezza di un Paese sta nella nascita di nuovi cittadini”.

Permanent link to this article: http://www.olimpiatarzia.it/presentato-progetto-mamma-e-bello/