«

Stampa Articolo

4 maggio 2017 – Consiglio straordinario sanità – Ru486

Il presidente Zingaretti, durante il consiglio straordinario sulla sanità, ha ribadito di essere orgoglioso degli scellerati provvedimenti adottati in tema di L. 194/78 e ciò è semplicemente vergognoso, ma allo stesso tempo, se pur in maniera non esplicita, è stato costretto a ridimensionare l’effetto della determinazione del 16 marzo 2017 n. G03244, che considero puramente ideologica, che dovrebbe portare all’elaborazione di un progetto per eseguire l’aborto chimico in regime ambulatoriale nei consultori. Possiamo considerarlo un primo passo verso, speriamo, un’archiviazione definitiva di un provvedimento illegittimo e irragionevole. Dunque non sono stati vani interrogazioni, petizioni e ricorsi al Tar: possiamo dire che siamo riusciti ad azionare il freno su un provvedimento folle che voleva passare nascosto ed inosservato. LEGGI TUTTO

VIDEO CONSIGLIO STRAORDINARIO SANITA’

CLICCA QUI E FIRMA LA PETIZIONE!

Continuiamo a chiedere che venga revocata la determinazione della Direzione Salute e Politiche Sociali, con la quale viene istituito un tavolo tecnico per eseguire l’aborto chimico in regime ambulatoriale nei consultori!

LEGGI LA RASSEGNA STAMPA

 

Permalink link a questo articolo: http://www.olimpiatarzia.it/eventi/4-maggio-2017-consiglio-straordinario-sanita-ru486/